chi siamo

L’associazione Il Volto ritrovato è nata da un gruppo di studiosi di diverse discipline di ricerca, storica, artistica, letteraria, statistica e informatica, uniti dall’interesse per il velo di Manoppello. All’origine della ricerca ci fu la visita di Benedetto XVI al santuario abruzzese e l’ipotesi, allora avanzata, che il Volto Santo potesse essere la reliquia romana medievale chiamata veronica. Da subito i due oggetti richiesero percorsi diversi una ricerca storico-archivistica per il Velo di Manoppello, un’opera unica nel panorama dell’arte che sembra essere apparsa dal nulla nel paesino ai piedi della Maiella; il confronto e il riordino online delle innumerevoli copie della reliquia romana, al fine di ottenere informazioni circa l’originale perduto.

Nel 2014 il gruppo si è costituito nell’associazione no-profit Il Volto Ritrovato con l’obiettivo di promuovere lo studio e la scoperta degli antichi ritratti di Cristo, nelle diverse rappresentazioni artistiche e letterarie.

Qui la timeline dei progetti e degli eventi realizzati dal Il Volto Ritrovato.

Posted in new